Unsere Vorteile
  • Consulenza individuale
  • Miglior prezzo garantito
  • Servizio campionatura

Siamo il più grande rivenditore online in Europa per pavimenti e pareti. Dal 2007 siamo orgogliosi di offrire i migliori prezzi e un servizio di prima qualità.
Per il nostro store online BRICOFLOR
Ultime News

PAVIMENTI termici – ma cosa si intende esattamente?

Ogni stagione ha i suoi vantaggi e svantaggi. Mentre ci piace trascorrere l'estate all'aperto con una bibita fresca nelle mani, in inverno preferiamo coccolarci con una coperta sul proprio divano. Tuttavia, un pavimento freddo durante una giornata invernale crea una sensazione sgradevole ai nostri piedi, e per questo motivo è importante avere un rivestimento che contribuisca positivamente sul nostro umore e soprattutto sulla nostra sensazione tattile. Pertanto, con questo articolo, vogliamo presentarvi i pavimenti ideali per creare un ambiente caldo e le considerazioni che dovreste fare, se volete combinarli con un riscaldamento a pavimento.

PERCHÉ PERCEPIAMO ALCUNI pavimenti COME "CALDI"?

I pavimenti in sughero sono un rivestimento di alta qualità che possiedono diverse caratteristiche positive, tra cui una sensazione piacevole e confortevole al tatto e un’acustica silenziosa. Queste proprietà sono date dal materiale pregiato con cui questo pavimento è realizzato: infatti la corteccia della quercia da sughero impiegata nella produzione, estrapolata direttamente dall'albero senza danneggiarlo, ha una struttura naturale isolante. Pensate che in un centimetro cubo di sughero ci sono diversi milioni di celle piene d'aria, che fungono da isolante termico. Poiché il sughero assorbe naturalmente il calore, i pavimenti fatti da questo materiale conferiscono una sensazione di calore maggiore rispetto ad altri rivestimenti. Per questo motivo, sono ideali soprattutto se posati in camere da letto.

In realtà i pavimenti hanno all'incirca la stessa temperatura, che viene modificata solo da influenze esterne come la temperatura dei locali sottostanti. Tuttavia, il cambiamento di temperatura è percepibile da tutti e non da una semplice immaginazione. Ma perché?

Mentre i diversi materiali, come la pietra, il tessuto, il legno o la plastica, mostrano valori di calore uguali o almeno simili, differiscono notevolmente nella loro conducibilità termica. In poche parole, la conducibilità termica o il coefficiente di conducibilità termica descrive la velocità con cui il calore penetra all'interno del tessuto. Nel caso di un pavimento caldo, la fonte di calore è, ovviamente, la persona e una buona circolazione del piede.

Con un cosiddetto pavimento caldo, il calore non viene disperso via rapidamente, il che significa che si accumula nel punto di contatto. Di conseguenza, l'area in cui riposano i nostri piedi viene lentamente riscaldata. 

PAVIMENTI IN SUGHERO, PARQUET E PVC: I CLASSICI

Se stai cercando un pavimento piacevolmente caldo, hai un’ampia scelta. Il parquet è ancora un classico tra i pavimenti termici. Il legno naturale conduce il calore molto lentamente e offre una piacevole sensazione ai piedi. Inoltre, il componente naturale ha anche un effetto calmante e accogliente.

Il pavimento in sughero è naturalmente caldo ai piedi e offre quindi un livello particolarmente elevato di comfort. Pertanto, con l’utilizzo il riscaldamento a pavimento, questa proprietà viene ulteriormente migliorata.


Tuttavia, l'efficienza di questo effetto dipende anche dalla forza e dalla resistenza, e perciò è necessario comunque prestare attenzione alle informazioni date dal produttore al momento dell’acquisto. La resistenza termica (valore U) indica quanto trasferimento di calore ha un corpo solido e normalmente non deve superare 0,17 W / m²K.

Di solito, nel caso del sughero è di 0,1 W / m²K e per questo motivo è partner ideale per il riscaldamento a pavimento. Quanto più spesso è il materiale, tanto più alta è la resistenza al trasferimento di calore. Vale quindi la pena dare un'occhiata ai dati tecnici, soprattutto se si sceglie un pavimento con un'altezza complessiva elevata.


Tuttavia, è necessario notare che questa informazione si riferisce sempre solo all'idoneità al riscaldamento a pavimento ad acqua calda. Nel caso si tratti di un riscaldamento a pavimento elettrico, la questione cambia in quanto può causare danni e deformazioni. In conclusione, una pavimentazione in sughero isola di più del laminato e del parquet e per questo fa risparmiare soldi e calore per un periodo di tempo più prolungato.

Infine, il pavimento in PVC è un'alternativa popolare, molto elastica ed elegante da vedere. In aggiunta, è facile da installare, da pulire ed è adatto anche agli ambienti umidi.

SCOPRI SUBITO LA VASTA SELEZIONE DI RIVESTIMENTI SU BRICOFLOR!

Speriamo che questo articolo via sia stato utile per conoscere meglio i pavimenti termici e come avrai ben notato ora, non è sempre il pavimento stesso che conta, ma anche le circostanze esterne. Nel complesso, tuttavia, praticamente tutti i tipi di pavimento possono essere riscaldati se lo metti. D'altra parte, se stai cercando principalmente un pavimento caldo, sono consigliati il parquet, il PVC vinile e il sughero.

Se hai domande, puoi raggiungerci facilmente tramite il nostro modulo di contatto. Il nostro team di assistenza competente sarà lieto di aiutarti, quindi non esitare a contattarci!

Online store per laminato e PVC

Il tuo team di BRICOFLOR, il numero 1 per pareti e pavimenti.