Contatto
Domande?

Siamo a tua completa disposizione! Contattaci Lun-Ven: 08:30-17:30 011-0447382 o per Email info@bricoflor.it

Carta da parati vintage – un tocco speciale

Delicate decorazioni floreali, vecchie foto con effetto ingiallito e geometrie sfiziose – tutto questo caratterizza la carta da parati vintage. Le tendenze decorative dello scorso secolo si abbinano in modo perfetto allo stile moderno, permettendo così di creare combinazioni uniche. Grazie allo stile vintage si possono realizzare anche progetti personalizzati, si dona una nuova vita agli ambienti. Con la carta parati vintage ottenere un aspetto retrò ed elegante non è difficile.

Scopri di piú

Carta da parati vintage

Filtri:

  • Miglior prezzo garantito

    I prezzi più bassi del web!
  • Offerta individuale

    Grandi progetti? Richiedi senza impegno un’offerta!
  • Campionatura Gratuita

    Richiedi fino ad 8 campioni gratuitamente!

Carta da parati vintage – sorprendentemente moderna

La definizione “ufficiale” di vintage parla di prodotti originali che risalgono al periodo tra gli anni ’30 e gli anni ’70. I prodotti originali però non possono offrire la stessa qualità dei prodotti moderni – ecco perché è nata la carta da parati vintage come uno stile vero e proprio. Grazie alle tecniche di produzione moderne, oggi possiamo avere le audaci decorazioni di una volta, ma in combinazione con l’alta qualità dei materiali di oggi. Si può ottenere così un aspetto armonioso e resistente.

Il grande vantaggio della carta da parati vintage è il fatto che si sposa perfettamente con lo stile contemporaneo. Le principali caratteristiche moderne sono le linee chiare, i colori naturali e le tonalità morbide. In qualche modo la carta da parati vintage riesce a riempire tutti i vuoti con le sue forme geometriche, con i colori vivaci o con la dinamica delle epoche precedenti.

Grazie alla sua incredibile versatilità, la carta da parati vintage trova posto in qualsiasi progetto – dona sempre un tocco speciale e creativo che può rendere ogni spazio particolare.

I materiali

La carta da parati vintage, così come la carta da parati in generale, può essere realizzata in diversi materiali. Quello classico e anche più conosciuto è la carta. Ormai però abbiamo anche altre scelte – possiamo avere la carta da parati in raso, vinile o anche in TNT (tessuto non tessuto). La differenza tra i materiali è principalmente nel tipo di installazione, ma anche nella resistenza – il TNT spesso resiste anche ai luoghi più umidi, mentre la carta non è adatta a questo uso.

Carta da parati vintage in carta

La carta è il materiale classico utilizzato per la carta da parati. Inoltre, è quello principale per quanto riguarda la carta da parati in passato – prima ancora di scoprire i vantaggi dei altri tipi di materiali, la produzione avveniva principalmente in carta.

Oggi questo è il tipo più economico di carta da parati, in quanto non richiede processi di produzione complicati. L’installazione però richiede più tempo e soprattutto preparazione, spesso non è possibile applicare la carta senza l’aiuto di un professionista. Questo è dovuto soprattutto alla colla di cui la carta necessita – va stesa direttamente sul foglio e non sul muro.

Se aspettiamo più del necessario prima di applicare la carta sul muro, il materiale potrebbe assorbire più colla del necessario e cambiare le proprie dimensioni di conseguenza. Grazie alla sua consistenza, però, la carta da parati vintage in carta è facile da rimuovere – serve solo un po’ di acqua calda o vapore.

Carta da parati vintage in vinile

Il vinile, negli ultimi anni, è diventato un vero e proprio classico, come la carta. Si tratta di un materiale più complesso, costituito da due strati – uno inferiore di carta e uno strato superiore di materiale sintetico. Questo conferisce durevolezza e resistenza. La carta da parati in vinile è quindi ideale per bagni e cucine in quanto può resistere all’umidità, e all’acqua. È lavabile e anche fotoresistente.

Anche l’installazione della carta da parati in vinile avviene in modo più rapido e semplice. La colla può essere stesa direttamente sul muro, non rischiando così i danneggiamento della carta. È piacevole non soltanto visivamente, ma anche al tatto – le superfici sono setose e lucenti, donano decisamente un tocco di eleganza agli spazi.  A causa dei suoi vantaggi, però, questo materiale è spesso più costoso di altri. Questa particolarità però viene compensata dalla resistenza e dalla qualità.

Carta da parati vintage in TNT

Il TNT (tessuto non tessuto) è un materiale che esteticamente ricorda un tessuto, però viene realizzato con l’aiuto di processi diversi. Da qui deriva anche il particolare nome – tessuto non tessuto. È diffuso principalmente per le carte da parati di design. È composto da due strati - uno strato inferiore in pile, e uno superiore in carta o vinile. La carta da parati in tessuto non tessuto è diventata molto popolare negli ultimi anni, soprattutto per la sua praticità.

I vantaggi della carta da parati in tessuto non tessuto sono diversi. In primo luogo, è molto facile da installare: non è più necessario utilizzare un adesivo al suo retro della carta da parati stessa, e la sua posa è più che veloce. Spesso la pasta adesiva viene stesa sul muro e l’applicazione può avvenire in maniera istantanea. In secondo luogo, la carta da parati TNT ha una buona resistenza alla luce. Ciò significa che i colori rimarranno belli come all'inizio, senza che la luce solare possa rovinarli o scolorirli.

È anche facile da pulire, basterà utilizzare un panno umido, una spugna o una spazzola morbida, ma spesso la carta da parati in TNT, come anche quella in vinile, è lavabile. Questo la rende ideale per stanze in cui le pareti hanno una maggiore possibilità di macchiarsi, come una cucina, una sala da pranzo o una stanza per bambini, ma anche per il bagno o comunque per zone più frequentate.

Un altro vantaggio, è il materiale traspirante sottostante, che impedirà la formazione di muffa che può danneggiare il muro. La carta da parati in TNT è davvero facile da rimuovere, il che la differenzia dagli altri tipi di carta da parati – non lascia residui e non sono richiesti strumenti particolari o prodotti chimici per la rimozione.

I produttori

Nel settore della carta da parati in generale, si distinguono due produttori principali, per l’ampia scelta e anche per la qualità dei prodotti. Si tratta di AS Création e Rasch, entrambi con sede in Germania. Noti a livello internazionale per la qualità delle carte da parati, lanciano ogni anno sul mercato nuove collezioni, alcuni di cui in collaborazione con altri marchi famosi. Entrambi i produttori collaborano con riviste, stilisti o case di moda in modo tale da poter garantire sempre un’ampia scelta di prodotti di alta qualità.

Tra le marche più famose della carta da parati vintage possiamo anche fin da subito distinguere la carta da parati Versace. Grazie alla collaborazione con A.S. Création, possiamo aggiungere alla lunga lista di creazioni Versace, anche la carta da parati. Si tratta di prodotti di lusso e di altissima qualità che, a prescindere dallo stile, sono sempre di moda. Con Versace si può sempre fare la scelta giusta per qualsiasi progetto – le tonalità sono classiche e l’atmosfera che creano è sempre elegante e nobile.

Scegli BRICOFLOR – acquista carta da parati vintage online

Nel tuo negozio online BRICOFLOR, offriamo molti tipi di carta da parati, e per facilitare la tua scelta, disponiamo di un servizio di campionatura gratuito, così da permetterti di visionare comodamente a casa tua il tuo design preferito. Se invece stai pianificando grandi progetti di ristrutturazione, puoi richiedere un'offerta individuale per ricevere uno sconto sul tuo ordine! Il nostro staff sarà lieto di aiutarti e di trovare un prezzo che soddisfi entrambe le parti. Ordina ora le tue carte da parati online adesso!

Se hai qualche dubbio o domanda, non esitare a contattarci tramite telefono o utilizzando il nostro modulo di contatto. Siamo sempre felici di dare un consiglio amichevole, ti aspettiamo!