BRICO FRIDAY: Approfitta oggi di uno sconto del 5% su tutto il nostro shop online * con il codice "BRICONOV21"! * i prodotti della Tretford non sono inclusi nell'offerta
Consiglio dell'esperto
011-0447382
Lunedi - Venerdi: 08:30 fino 17:30

COME RIMUOVERE QUADROTTE DI MOQUETTE AUTOADESIVE?

Friday, April 22, 2016

Scegliere una moquette a quadrotte autoadesive significa scegliere una pavimentazione in grado di renderci la vita semplice e divertente. Tra i tanti vantaggi che le quadrotte di moquette autoadesive vantano ricordiamo la posa facile e veloce, l´amovibilità, i costi e i tempi di riparazione minimi e la possibilità di sostituire l´intera pavimentazione in modo semplice e piuttosto rapido.

Quadrotte di moquette autoadesive: usi e impieghi

Le quadrotte di moquette sono spesso utilizzate per conferire un senso di calore soprattutto nelle abitazioni che, per materiali utilizzati nelle pavimentazioni e per scarsa esposizione alla luce del sole, sono ritenute fredde e poco accoglienti. E non solo. Viene anche utilizzata per rivestire le vecchie pavimentazioni degradate, perché con questo tipo di rivestimento si risparmiano notevolmente tempo e denaro. Risulta, infatti, più economico ricoprire la vecchia pavimentazione con le quadrotte di moquette autoadesive che andarla a sostituire completamente con un’altra. Potrebbe però capitare di voler rinnovare casa o di voler dare un tocco di modernità alle vostre abitazioni.

E allora ci si pone la domanda: come rimuovere le quadrotte di moquette? Quanto del mio tempo dovrò investire? E quanto denaro?

Per togliere quadrotte di moquette autoadesive è sufficiente un po’ d’olio di gomito: si tratta di tirarle su, staccarle con l´ausilio di raschietti rigidi e, infine, rimuovere eventuali tracce di colla residua. Il bello è che il sistema modulare vi consente di sostituire rapidamente eventuali quadrotte rovinate, così da avere un tappeto in moquette sempre perfetto! Uno dei vantaggi di questo tipo di pavimentazione è, infatti, l´amovibilità ossia la possibilità di accedere alla superficie sottostante senza spese di rimozione della pavimentazione e suo successivo rispristino. Vediamo passo per passo come procedere a una corretta ed efficace rimozione delle quadrotte di moquette autoadesive. La procedura è estremamente semplice. Di seguito riportiamo una breve guida.

ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA RIMOZIONE DELLE QUADROTTE DI MOQUETTE AUTOADESIVE

  • Spostate tutti i mobili dalla zona lavoro. Dovete avere accesso all´intera pavimentazione (step facoltativo se dovete rimuovere una sola quadrotta o una zona circoscritta);
  • Se avete problemi respiratori indossate, oltre agli occhiali protettivi, una maschera antipolvere;
  • Passate l´aspirapolvere sulla vecchia moquette. Aiuterà a ridurre la polvere che si solleverà quando toglierete le quadrotte;
  • Indossate un paio di guanti, sollevate un angolo della quadrotta di moquette autoadesiva aiutandovi con una pinza o un piede di porco e tirate. La quadrotta dovrebbe venir via piuttosto facilmente. Continuate così per tutta la superficie;
  • Eliminate gli eventuali residui di colla aiutandovi con un raschietto rigido. Se il problema persiste procuratevi un solvente per pavimenti ad azione specifica contro le sostanze adesive;
  • Pulite il pavimento con un panno o un aspirapolvere per rimuovere i detriti lasciati dalla vecchia moquette.

Fatto! Le vostre quadrotte sono state rimosse e ora non vi rimane che preparare la base per la nuova pavimentazione. Per un risultato ottimale non dimenticate mai di avere pazienza e di lavorare con precisione.

Vuoi scoprire le migliori collezioni disponibili? CLICCA QUI per entrare nel nostro Shop! Potrai richiederci dei campioni gratuiti e delle richieste personali!

Torna al post