BRICO FRIDAY: Approfitta oggi di uno sconto del 5% su tutto il nostro shop online * con il codice "BRICONOV21"! * i prodotti della Tretford non sono inclusi nell'offerta
Consiglio dell'esperto
011-0447382
Lunedi - Venerdi: 08:30 fino 17:30

Carta da parati: quanti tipi ne esistono?

Tuesday, March 31, 2015

tapete6

Chi compra carta da parati cerca in primis la possibilità di rendere più attuale il proprio ambiente: rispetto la pittura o altri interventi estetici, la carta da parati risulta facilmente e velocemente installabile. Rinnovare il proprio ambiente con carta da parati risulta essere inoltre un'operazione economicamente attraente: non è richiesto personale specializzato per l'installazione e non bisogna attrezzarsi di macchinari specifici. La vastissima scelta di colorazioni, di modelli e di materiali disponibili rendere la carta da parati il rivestimento più amato, adatto a qualunque ambiente.


1. Diversi tipi di materiali: qual è la soluzione più adatta a te?
2. Bordi decorativi
3. Quali sono le tendenze attuali?

L'uso della carta da parati è secolare: in passato, era usato per nascondere muri vecchi. Oggigiorno utilizziamo la carta da parati per creare diversi stili per la propria casa grazie all’ampia scelta nel design, nel materiale con cui sono prodotte e nelle diverse fasce di prezzo.

carta da parati

356941 Esprit HOME Esprit Kids 5

Tra i diversi produttori, troviamo ad esempio A.S. Création e Rasch che mantengono il passo con il tempo e innovano regolarmente i loro prodotti. AS Création fondata nel 1974 e da allora è diventata famosa in tutto il mondo. Producono più di 2000 tipi diversi di carta da parati ogni anno ideali per ogni esigenza. Inoltre, il rispetto per l’ambiente è molto importante per A.S. Création: tutti i loro prodotti sono eco-friendly, così come i materiali.

Diversi tipi di materiali: qual è la soluzione più adatta a te?

In tempi antichi, le persone usavano il raso e la carta per tappezzare le pareti. Soprattutto i ricchi usavano il raso perché davano alla loro casa un aspetto lussuoso. In seguito, le pareti iniziarono ad essere dipinte a mano.

Oggi, invece, le possibilità sono molto più ampie e i materiali impiegati sono di diversa natura, come il tessuto non tessuto, vinile, carta e raso. Tuttavia tutti questi materiali hanno i loro vantaggi e svantaggi. Pertanto, è importante sapere le loro caratteristiche per sapere dove è meglio posarli. Alcuni materiali hanno una buona resistenza alla luce e non si decolorano.

carta da parati 8550-77 A.S. Création New England 2 R5

8550-77 New England 2

Se hai paura che la tua carta da parati si possa macchiare, non ti preoccupare! Molti dei nostri prodotti sono lavabili. Se invece adori cambiare spesso i tuoi interni, è possibile acquistare della carta facilmente rimuovibile. In ogni caso, si consiglia sempre di leggere la confezione della carta da parati e seguire le istruzioni del produttore.

Tessuto non tessuto

Questo tipo di carta è composta da due strati. Lo strato inferiore è in pile mentre quello superiore è in carta o vinile. La carta da parati in tessuto non tessuto è diventata molto popolare negli ultimi anni, e questo è dovuto principalmente al fatto che ci sono più vantaggi che svantaggi.

I vantaggi della carta da parati in tessuto non tessuto sono diversi. In primo luogo, è facile da installare: non è più necessario utilizzare un adesivo al suo retro, e la sua posa è più che veloce. Inoltre, lo sfondo non si strappa perché è un materiale molto solido. In secondo luogo, la carta da parati ha una buona resistenza alla luce. Ciò significa che i colori rimarranno belli come all'inizio, senza che la luce solare possa rovinarli o scolorirli.

carta da parati 248753 Rasch Bambino XVIII R1

248753 Rasch Bambino XVIII

Inoltre, è facile da pulire, basterà avere un panno umido, una spugna o una spazzola morbida. Questa caratteristica la rende ideale per stanze in cui le pareti hanno una maggiore possibilità di macchiarsi, come una cucina, una sala da pranzo o una stanza per bambini. Un altro vantaggio, è il materiale traspirante sottostante, che impedirà la formazione di muffa che può danneggiare il muro.

Ultimo, ma non meno importante, è la sua facilità nel rimuovere questa tipologia di carta. Non sono richiesti strumenti particolari e/o prodotti chimici. I residui di questa carta da parati potranno essere rimossi completamente senza danneggiare il muro.

Carta da parati 809213 Rasch Tapetenwechsel R1

809213 Rasch Tapetenwechsel

Gli unici due svantaggi sono il costo elevato e la sua bassa resistenza alle macchie più scure. Questo significa che se le tue pareti hanno dei decori più scuri del colore della carta scelta, è necessario ridipingere le proprie pareti prima.

Vinile - La soluzione per la tua cucina o bagno

Il vinile è costituito da un sotto strato di carta e uno superiore di materiale sintetico. Questo conferisce durevolezza e resistenza. L'uso di carta da parati in vinile è quindi ideale per bagni e cucine in quanto può resistere all’umidità, e all’acqua.

carta da parati

368202 A.S. Création Greenery

Inoltre, è molto facile da pulire. Sfortunatamente, però, questo materiale è spesso più costoso di altri, ma sicuramente merita, considerando tutti gli aspetti positivi che possiede. Infine, lo strato superiore è facile da rimuovere, mentre lo strato inferiore deve essere rimosso con l'aiuto di strumenti.

Satinata o di lusso

Come accennato in precedenza, il raso è il metodo più antico per decorare il muro. In passato, era il tipo di carta da parati più costoso e per questo considerato un bene di lusso. Queste caratteristiche non sono certamente perse.

carta da parati

365752 A.S. Création Designdschungel 2 by Laura N.

È ancora molto amato per l'aspetto bello e lussuoso, la sua durevolezza, e la sua facilità di pulizia. Infatti, basterà del sapone e una spazzola morbida per rimuovere eventuali sporcizie dal muro. Infine, la carta da parati satinata ha una buona resistenza alla luce, questo significa che i colori non sbiadiscono rapidamente a contatto con la luce.

Bordi decorativi

I bordi decorativi sono strisce di carta stampate in una decorazione orizzontale o verticale. Esse vengono generalmente utilizzate come veri e propri stickers (o tatoo) da muro, incollabili in qualunque punto della casa.

Bordo 259219 A.S. Création Only Borders 9

Quali sono le tendenze attuali?

Come accennato in precedenza, i modelli in tessuto non tessuto sono diventati molto popolari negli ultimi anni. Ma quali sono le tendenze in termini di design? Oltre ai design più classici e sempre alla moda, come ad esempio quelli della carta da parati floreale, ultimamente sta avendo un ottimo riscontro la carta da parati effetto legno, che conferisce un tocco rustico alla tua casa. Con colorazioni differenti è possibile soddisfare tutti i gusti.

Anche, molto in voga è la carta da parati effetto pietra. Ultimo, ma non meno importante sono i disegni minimalisti, della carta da parati scandinava. Quest’ultimi sono molto popolari in quanto richiamano i toni classici del barocco e dei fiori, collezioni belle e senza tempo.

Salone arredato con carta da parati moderna

Ci auguriamo che tu abbia trovato utili i consigli che ti abbiamo dato nel blog di oggi e che ti abbiano chiarito le idee su come ristrutturare le tue stanze! Nel caso in cui avessi ulteriori domande sui nostri prodotti, non esitare a contattarci tramite la nostra hotline o usando l’apposito modulo di contatto!

Alla prossima settimana!
Il team BRICOFLOR, il numero 1 nei rivestimenti per pareti e pavimenti!

Torna al post